Ulivi Certificati

Giarraffa

Cultivar a duplice attitudine, questa varieta' sfrutta l'impollinazione di altre cultivar come la Nocellara del Belice (di cui e' a sua volta impollinatrice), la Nocellara Etnea e la Tonda Iblea. Gli alberi di Giarraffa hanno portamento espanso, vigoria media e una chioma non molto sviluppata. Le drupe si presentano ricoperte di numerose lenticelle di grandi dimensioni. La forma ellittica leggermente simmetrica con peso molto elevato (10/15g) La resa in olio e' bassa con produzione di olio fruttato leggero con sentori di mandorla, carciofo e pomodoro, dal sapore dolce con sensazioni leggere di piccante e amaro. Le olive si caratterizzano inoltre per l'agevole distacco della polpa dal nocciolo, per l'elevato rapporto polpa/nocciolo, pari a 5,6